Scelta della lingua
×
Ricerca
Lingua
Home > Prodotti > Asportazione truciolo > Settori > Aerospaziale > Gruppi motopropulsori

Fresatura di gruppi motopropulsori per l'industria aerospaziale

Sempre più in alto con CERATIZIT

Con una globalizzazione sempre crescente, gli aerei sono diventati un mezzo di trasporto indispensabile. Oltre alla loro straordinaria, e sempre crescente, velocità, gli aerei offrono un ottimo standard di sicurezza e affidabilità che non può essere raggiunto dagli altri mezzi di trasporto. Parallelamente però, crescono anche le esigenze per minimizzare l'emissione di sostanze nocive e il consumo di carburante - con una contemporanea aspirazione alla riduzione dei costi di produzione. Tutte queste sfide vengono padroneggiate nella lavorazione qualitativa e innovativa dei gruppi motopropulsori - per le quali noi siamo sempre e volentieri al vostro fianco in qualità di partner affidabile.

CERATIZIT ha sviluppato, da anni, la sua competenza nella lavorazione dell'asportazione di truciolo dei componenti dei gruppi motopropulsori mediante la stretta collaborazione con i produttori leader di gruppi motopropulsori e subfornitori.

Gli aerei moderni vengono propulsi, nella maggior parte dei casi, da motori a getto. Questi gruppi motopropulsori generano una spinta propulsiva, comprimendo l'aria dell'ambiente che viene combusta nella camera di combustione con il carburante (cherosene), la quale viene espulsa fortemente accelerata mediante un effusore in direzione contraria a quella di volo. 

Nel motore a getto vengono utilizzati sia i materiali di titanio che le superleghe. Nelle zone fredde è sufficiente la resistenza al calore delle leghe di titanio, nelle zone calde invece sono necessari i materiali con alta resistenza al calore. I componenti importanti qui sono, tra l'altro, le carcasse delle turbine, gli anelli, i dischi, le palette delle turbine, i blisk (dischi rotore con palette integrate) e le giranti.

Per la maggior parte dei componenti del gruppo motopropulsore si tratta prevalentemente di operazioni di rotazione. Tuttavia, le operazioni di fresatura utilizzate in questo campo, ad es. la torniofresatura multiassiale simultanea, sono estremamente complesse. 

  • MaxiMill 251-RS

    MaxiMill 251-RS

    Fresa ad inserti tondi per la fresatura di palette e di copiatura.
    Il corpo compatto dell'utensile con posizione montata positiva garantisce, in combinazione con i nostri inserti ad alte prestazioni, ridotte forze di taglio e vibrazioni. MaxiMill251-RS può essere utilizzato anche nelle macchine con una potenza del mandrino ridotta.

    Maggiori dettagli
  • Frese in metallo duro

    Frese in metallo duro

    Le geometrie degli utensili specificamente adattate per la lavorazione del titanio e delle leghe d'alluminio impediscono oscillazioni che causano il sollevamento verso il componente e aumentano dunque la qualità.

    Maggiori dettagli